Slovensko English

Accoglimento temporaneo

COS’È: l’accoglimento temporaneo consiste nell’ospitalità nella residenza protetta di anziani non autosufficienti che abbisognano, per un periodo limitato di tempo, di assistenza tutelare e sanitaria o che non siano ancora decisi verso la scelta dell’accoglimento residenziale. Esso è volto a valorizzare il rientro dell’anziano al proprio domicilio.
L’accoglimento temporaneo può essere richiesto per un massimo di 30 giorni, rinnovabili per ulteriori 30 in presenza di motivazioni eccezionali e previa richiesta inoltrata almeno 7 giorni prima della scadenza.

DESTINATARI: anziani non autosufficienti che necessitano di un periodo limitato e definito di accogliere in struttura protetta.

MODALITÀ DI ACCESSO: è necessario compilare la domanda e consegnarla, unitamente al certificato medico redatto su apposito modulo, alla scheda di valutazione multidimensionale BINA (redatta dall’A.S.S.), a documento d’identità e tessera sanitaria, al Servizio alla Persona dell’A.S.P. ITIS (il Segretariato Sociale è aperto al pubblico nelle giornate di martedì e giovedì dalle 8.30 alle 11.30; in alternativa è possibile prendere un appuntamento telefonando allo 040 3736303).
Il Servizio alla Persona si riserva di richiedere ulteriore documentazione socio-sanitaria.
L’accoglimento sarà subordinato a:
  • consenso dell’interessato, espresso nei modi compatibili con il suo stato psicofisico o, in caso di precarietà dello stesso, dai congiunti che di lui si occupano
  • idoneità del richiedente
  • valutazione dell’equipe multiprofessionale che formulerà il piano assistenziale individualizzato
  • verifica della reale possibilità e disponibilità dell’anziano e della sua famiglia di realizzare il rientro al domicilio una volta conclusosi il periodo di sollievo
  • l’accertamento della disponibilità del posto per il periodo richiesto
TEMPISTICHE: l’istruzione della pratica, una volta ottenuta la documentazione necessaria, è di alcuni giorni lavorativi; per l’accoglimento ci si attiene alla disponibilità di posti.

 
COSTI - anno 2019:
 
  Punteggio in base alla scheda BINA Accoglimento residenziale ed accoglimento temporaneo- rette lorde Contributo da Azienda Sanitaria Rette nette
RESIDENZE        
Narciso < 400 € 86,10 € 28,32 € 57,78
=> 400 e < 550 € 89,40 € 28,32 € 61,08
=> 550 € 92,80 € 28,32 € 64,48
         
Palma, Quercia < 400 € 88,30 € 28,32 € 59,98
=> 400 e < 550 € 91,80 € 28,32 € 63,48
=> 550 € 95,10 € 28,32 € 66,78
         
Margherita, Ciclamino < 400 € 90,00 € 28,32 € 61,68
=> 400 e < 550 € 93,40 € 28,32 € 65,08
=> 550 € 96,70 € 28,32 € 68,38
         
Bucaneve, Iris < 400 € 90,60 € 28,32 € 62,28
=> 400 e < 550 € 93,90 € 28,32 € 65,58
=> 550 € 97,30 € 28,32 € 68,98
         
Tulipano, Stella Alpina < 400 € 91,20 € 28,32 € 62,88
=> 400 e < 550 € 94,50 € 28,32 € 66,18
=> 550 € 98,00 € 28,32 € 69,68
STANZE SINGOLE        
Narciso

< 400

=> 400 e < 550

=> 550

€ 96,10

€ 99,40

€ 102,80

€ 28,32

€ 28,32

€ 28,32

€ 67,78

€ 71,08

€ 74,48

Margherita, Ciclamino < 400 € 99,00 € 28,32 € 70,68
=> 400 e < 550 € 102,50 € 28,32 € 74,18
=> 550 € 105,80 € 28,32 € 77,48
         
Bucaneve, Iris < 400 € 99,60 € 28,32 € 71,28
=> 400 e < 550 € 103,00 € 28,32 € 74,68
=> 550 € 106,30 € 28,32 € 77,98
         
Tulipano,    Stella Alpina < 400 € 100,10 € 28,32 € 71,78
=> 400 e < 550 € 103,40 € 28,32 € 75,08
=> 550 € 106,80 € 28,32 € 78,48
 
Appartamento protetto di via Pascoli 31*
    Retta lorda Contributo da Azienda Sanitaria Retta netta
Punteggio bina < 400   € 106,30 € 28,32 € 77,98
Punteggio bina => 400 e < 550   € 109,50 € 28,32    € 81,18
Punteggio bina => 550   € 112,90 € 28,32 € 84,58
 
  • Le rette nette sopra indicate potranno beneficiare di un contributo diversificato in base al reddito ISEE (modulo di richiesta), come previsto dalla regolamentazione regionale (per reddito ISEE fino ad € 15.000,00 contributo € 2,50; per reddito ISEE da € 15.001,00 ad € 25.000,00 contributo € 1,50).
  •  La retta mensile viene pagata in via anticipata; è previsto il deposito di cauzione.
  • Le spese mediche e paramediche di assistenza specifica, sostenute per il ricovero dell’anziano presso la struttura, vengono indicate in apposita documentazione rilasciata dall’Azienda utile per ottenere le agevolazioni fiscali.

Scarica i documenti correlati

domanda_accoglimento_temporaneo-residenziale_2010.pdf

pdf, 19K, 17/06/10, 1361 download

certificato_medico_2010.pdf

pdf, 239K, 17/06/10, 2167 download

modulo_C2_per_richiesta_contributo_diversificato.pdf

pdf, 334.2K, 02/03/11, 1929 download